Sono di nuovo in funzione da inizio settembre le Zone a traffico limitato notturne, dopo la pausa nel mese di agosto.

Che Roma sia preda all’improvviso di fenomeni da autocombustione, lo credono in pochi. Altre ipotesi troveranno conferma o smentita dal lavoro di magistratura e inquirenti.