E allora, il Giubileo?

Dopo mesi di annunci sull’avvio dei cantieri, da qualche settimana non si parla più di Anno Santo e infrastrutture per Roma. Dove eravamo rimasti? Per quanto riguarda le strade del Centro, il cantiere più importante sarà per il nuovo tunnel di piazza Pia. Lavori il cui avvio, secondo i tecnici, non potrà andare oltre il prossimo luglio, perché dureranno poi tra i 16 e i 18 mesi. Da settembre sono invece previsti i lavori per la manutenzione stradale. Dei 26 lotti di interventi previsti, sette riguardano la viabilità centrale per un totale di 47 milioni di euro. Lo stanziamento di risorse straordinarie per la manutenzione delle strade coinvolge anche i municipi che potranno effettuare lavori per 3 milioni di euro ciascuno. Per i lavori di piazza Pia sono stati stanziati 70 milioni di euro, mentre per la riqualificazione della piazza antistante la Basilica San Giovanni, il finanziamento è di 15 milioni di euro. (aacs)

Leggi altre notizie

E la domenica si studia al museo

Si può studiare al museo in un'aula aperta anche la domenica? Ora si può, con il primo esperimento avviato a Palazzo Braschi.

Tva, e ora il dibattito

Per il momento è una sigla e un progetto. Se diventerà anche una infrastruttura reale lo dirà il tempo. Ora è la fase del dibattito pubblico.

L’Otto, di nuovo

E' ripreso a gennaio il cantiere per la sostituzione dei binari lungo il tram 8. Dal lungo cantiere avviato nel 2022 era rimasto fuori qualcosa: Ponte Garibaldi.

Premio Aacs di Roma edizione 2023

Lo scorso 13 dicembre si è svolta la 25esima edizione del Premio Aacs di Roma. Un'edizione speciale che ha visto anche il varo di una nuova iniziativa.